Muffin con farina di Tritordeum e gocce di cioccolato

Muffin con farina di Tritordeum e gocce di cioccolato

Set Image Width and Height il pane lo porto io

Muffin al tritordeum con gocce di cioccolato

Vi innamorerete di questi dolcetti soffici dal gusto delicato, ottimi per la colazione ma anche a merenda, a fine pasto, come coccola serale.... insomma un piccolo autentico confort food
Tiziana Gabrielli
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 20 muffins

Ingredienti

  • 300 gr farina Tritordeum - in alternativa farina per dolci, setacciata
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 cucchiaino bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino cucchiaino di sale
  • 200 gr zucchero muscovado macinato fino
  • 60 ml olio di semi di girasole
  • 2 uova grandi - a temperatura ambiente
  • 250 gr yogurt intero - 2 vasetti
  • ½ cucchiaino di succo di limone
  • 30 g gocce di cioccolato - che terremo in congelatore fino a prima di inserirle

Istruzioni

  • Mettere lo yogurt in una caraffa e aggiungere un cucchiaino il succo di limone.
  • Preriscaldare il forno a 180° , foderare una teglia da muffin con pirottini di carta e metterla da parte.
  • In una ciotola combinare la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale, miscelandoli bene con una frusta metallica a mano.
  • Nella ciotola della planetaria dotata di frusta a filo, a velocità medio/alta, miscelare lo zucchero e l’olio;  aggiungere le uova, una alla volta, miscelare bene fino ad ottenere un composto ben montato e gonfio.
  • Sostituire la frusta a filo con quella a foglia e mescolare ancora qualche minuto a bassa velocità, quindi
  • aggiungere, alternandoli, la miscela di farina e lo yogurt, iniziando e terminando sempre con la farina, in questa sequenza: farina-yogurt-farina-yogurt-farina.
  • Appena il composto risulterà omogeneo fermare la planetaria e inserire le gocce di cioccolata, dare un'ultimo giro per farle amalgamare all'impasto e aiutandosi con una paletta da gelataio o un cucchiaio, versare il composto nei pirottini fino a riempirli per 2/3.
  • Trasferire la teglia nel forno pre-riscaldato e far cuocere per circa 18-20 minuti (vale la prova stuzzicadenti!).
  • A cottura ultimata, rimuovere la teglia dal forno, e lasciarla riposare per 10 minuti su di una gratella, poi estrarre i tortini e farli raffreddare completamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *