Baguette con Lievito Madre

Baguette con Lievito Madre

 

Set Image Width and Height il pane lo porto io

Baguette

Tiziana Gabrielli
Porzioni 4

Ingredienti

  • 300 g Farina tipo 0
  • 300 g Semola rimacinata di grano duro
  • 120 g Licoli
  • 420 g Acqua
  • 10 g Sale

Istruzioni

  • Procedimento:
    Unire il Licoli alle farine setacciate, cominciare a
    impastare aggiungendo l’acqua piano poca alla volta, prima dell’ultima dose di acqua inserire il sale. Appena l’acqua è stata tutta assorbita e l’impasto si presenta bell’omogeneo, impastare quel tanto che serve per incordare.
    Rovesciare l’impasto sul piano di lavoro e lasciare riposare per circa 15
    minuti, dopodiché fare un giro di pieghe e porre in una ciotola leggermente
    unta, coprire con pellicola e porre a lievitare. Quando è a 2/3 del raddoppio
    suddividere la massa in pezzi da 270g l’uno, che avremo cura di pirlare e
    lasciare riposare 15 minuti. Formare le Baguette e disporle, con la chiusura verso l’alto, su un panno di cotone ben spolverato di semola e piegato a ventaglio e lasciar riposare fino al loro raddoppio.
    Scaldare il forno a 240° con un pentolino di acqua per
    creare il vapore, appena caldo disporre delicatamente le baguette sull’apposita
    teglia (in mancanza di questa potete usare una teglia da forno spolverata di
    semola e avendo cura di metterle distanziate tra di loro) e incidere con una
    lametta facendo dei tagli trasversali. Cuocere per 10 min a 240° con vapore,
    poi a 200° con vapore, infine togliere il pentolino e portare a fine cottura a
    180° (ci vorranno altri 15 minuti circa).






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *